mercoledì 29 settembre 2010

Spostamento del Blog Comunicazione di Servizio

Cari Amici, Care Amiche,
Vi comunico che il mio blog si sposta all'interno del mio sito internet cosi' per me sarà tutto piu' facile da gestire.  Potrete,cosi',seguire meglio i miei spostamenti. Troverete una versione in inglese (per chi non parla italiano) e una serie di sezioni dove divertirvi con me. Ci saranno consigli sulla moda, il make up, suggerimenti per acquisti, ristoranti e alberghi e inoltre le mie ricette e gli immancabili viaggi e le foto correlate.
Vi ringrazio per tutti i commenti che mi avete lasciato qui e sul mio vecchio blog culinario e spero di trascinarvi in questa nuova meravigliosa avventura che è la mia vita. Vi aspetto tutti!
http://www.carmengiannattasio.com/lautunno-una-nuove-stagione

7 commenti:

  1. Cara Carmen, vengo dal blog di Sciopina ... che rivelazione!!!! Pensa che tempo fa ti avevo domandato con curiositá: se mi consenti, che lavoro fai? vedendo tutti i tuoi spostamenti.
    Direi ottima l´idea del blog "ad ampio spettro" su tutte le tue attivitá che, tra l´altro, potrebbe anche servire effettivamente ad avvicinare tutti noi all´opera colmando quella distanza del mondo dell´opera dalla realtá che, come tu dici, é quasi coltivata dai nostri mezzi di comunicazione. Forse solo radio tre consente al vasto pubblico - e peró bisogna vedere quante persone effettivamente l´ascoltano - di avvicinarsi alla musica classica e all´opera. Io sono diplomata in violoncello per cui sono particolarmente sensibile alla musica anche se non seguo tantissimo l´opera. Ora faccio tutt´altro - sono professore universitario di diritto privato - e forse proprio per questo sono a maggior ragione contenta di questa tua rivelazione. Sará un modo per seguire piú da vicino il mondo della musica avendo l´occasione immediata (aprendo il blog) di sapere qualcosa di nuovo o avere degli spunti per imparare qualcosa di nuovo. Grazie!
    P.S. ti seguiremo allora sul nuovo blog sul tuo sito; sarebbe per caso possibile rendere lo sfondo del blog piú chiaro? Mi parrebbe che lo renda piú leggibile ... mentre lo sfondo scuro é sicuramente bello per il sito in quanto fa risaltare maggiormente le foto.

    RispondiElimina
  2. Laura grazie mille delle tue parole. Mi fa piacere sapere di rispondere ad una violoncellista anche se prof di diritto a tempo pieno.A me è successo il contrario, invece, per mia fortuna da prof di russo mi sono spostata sulla lirica che faccio piu' che a tempo pieno..anche quando dormo:))
    Il violoncello è il mio strumento preferito e ho già deciso che una volta in pensione comincerò seriamente a studiarlo! Radio3 beh si è l'unica stazione radio che proponga musica di qualità, l'ascolto sempre durante i miei lunghi viaggi, ma anche a casa perchè della tele proprio non m'interessa viste le programmazioni. spero allaora che il mio nuovo blog possa portare una ventata di nuova classica aria e parlero' del tuo suggerimento al mio PR.
    Un abbraccio
    CArmen

    RispondiElimina
  3. Grazie della risposta! Il violoncello é uno strumento molto bello, é verissimo, purtroppo io non suono ormai da tempo. Mi sono diplomata mentre studiavo all´Universitá e mi sentivo piú sicura dei miei studi universitari piuttosto che come violoncellista e quindi non ho poi perseguito la strada della violoncellista di professione pensando che é bellissimo fare il musicista se lo si riesca a fare ad un livello sufficentemente alto da averne soddisfazione (o altissimo, com´é nel tuo caso). Altrimenti mi é sempre parso che dopo un po´ di anni sia cosí avvilente da farti smettere di apprezzare anche la musica. Poi la strada per diventare professore universitario é stata cosí impegnativa che non ho avuto proprio piú la possibilitá di continuare a suonare. Con la vita del musicista forse la mia conserva in comune qualche viaggio che io faccio per i convegni, la vita lontano da casa, dato che é difficile riuscire ad avere il lavoro a casa propria, e il fatto di lavorare sempre per via dei lavori di ricerca che non ti lasciano mai. Per tornare a suonare il violoncello anch´io quindi penso alla pensione ... Molte congratulazioni e grazie per i post di viaggio!! Laura

    RispondiElimina
  4. Il 2010 sta finendo ed è quindi giunto il momento per augurarti un felicissimo e bellissimo 2011 ricco di gioia e serenità !!!

    max - la piccola casa
    http://lapiccolacasa.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. Non conosco molto questo mondo, ma non ho mai creduto per un solo attimo che fosse noioso, anzi esattamente il contrario. Credo bisogna aver cuore, una profonda sensibilità e lasciarsi trascinare dall'Opera. Felice di questa tua scelta, sicuramente non facile, eccomi qui, pronta a seguirti come Carmen. La tua è stata una scelta coraggiosa tra l'altro, perchè nel mondo delle food blogger difficilmente si è propensi a seguire chi sino a un momento prima ci ha sempre proposto piatti. Io, nel mio piccolo, qualche volta ho tentato di mostrare le altre mie sfaccettature e chi mi ha sostenuta non l'ha più fatto, non era interessato. Ma son scelte che vanno fatte, per un motivo e per un altro. Siamo donne che hanno una loro storia, una loro vita, fatta non solo di cucina, ma di tanto altro, e chi veramente ci apprezza deve farlo accettandoci nella nostra totalità. Per la serie: "chi ci ama ci segua", viceversa è lo stesso. Un grosso abbraccio Carmen, adesso avrei voglia di vederti "all'opera". Ciao a presto Ale.

    RispondiElimina

Lascia una nota